ATTRAVERSO I NOSTRI OCCHI.

In questi giorni, sino al termine dell’esame, i ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di I grado, espongono nei rispettivi locali scolastici le fotografie in bianco e nero che hanno scattato.

 

Grazie agli interventi in classe dell’esperto Fabrizio Garelli, gli alunni hanno sperimentato alcune delle regole di tale espressione (i terzi, la sezione aurea, la cornice nella cornice, il peso visivo…) studiando con occhio attento e più “educato” opere di fotografi contemporanei famosi, discutendo delle loro scelte artistiche e del messaggio che alcuni nascondevano.

E infine anche loro hanno provato ad andare “oltre l’immagine” catturando gli scorci, i panorami, le sensazioni che in loro suscitava il territorio, affrontando l’esperienza non dimenticando le parole dell’artista Henri Cartier Bresson

“…Quello che un buon fotografo deve cercare di fare è mettere sulla stessa linea di mira il cuore, la mente e l’occhio.”

In allegato trovate le locandine delle mostre.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter
Allegati:
Scarica questo file (Locandina Chiusa.jpg)Locandina Chiusa.jpg[ ]167 Kb
Scarica questo file (Locandina Peveragno.jpg)Locandina Peveragno.jpg[ ]160 Kb